DiversiPensieri

opinioni su politica, società, economia, ambiente, tutto e niente

Dubbi esistenziali


dubbio-bambinoQuesto non è un post, è una domanda argomentata.

È notizia di questi giorni la conclusione del processo d’appello per l’omicidio di Meredith Kercher. Non ho intenzione di parlare dell’omicidio in se, penso se ne parli già abbastanza.

Leggendo della notizia però ho scoperto che si trattava del secondo processo d’appello. Sì, me ne sono accorto solo ora, ma perdonatemi, mi era sfuggito. Il primo processo di appello è stato annullato dalla corte di cassazione per “molteplici profili di manchevolezze, contraddittorietà ed illogicità manifesta”.

Non per qualche piccola imprecisione, non per una dubbio velato o un’ombra di ambiguità. No, è stato annullato per molteplici profili di manchevolezze, contraddittorietà ed illogicità manifesta. Illogicità manifesta. I giudici hanno emesso una sentenza manifestamente illogica.

Sono stati cacciati a calci nel culo vero? Ditemi di si.

Annunci

Un commento su “Dubbi esistenziali

  1. saverio
    02/02/2014

    oltre agli incredibili errori commessi in fase investigativa, la perla è il movente del delitto che nel corso delle varie sentenze è passato da tentativo di rapina a gioco erotico a lite per non aver tirato lo sciacquone. Lo sciacquone. Non è uno scherzo, si può trovare il filmato su youtube, è scritto anche qui: http://www.lastampa.it/2014/01/30/italia/cronache/delitto-mez-le-ore-pi-lunghe-per-raffaele-e-amanda-pOMVbgIGFANVAntLB9anLP/pagina.html http://www.ilpost.it/stefanonazzi/2014/01/31/knox-sollecito-sentenza/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 01/02/2014 da in Tutto e niente con tag , .
Pierluigi Argoneto

Writing, reading and all that Jazz.

il ragionevole dubbio

Un tentativo di lettura critica su scienza, salute, quotidianità e amenità varie

macosamidicimai

“Noi possiamo fottercene della politica ma sarà la politica che si fotte noi” S.B.

-CogitanScribens-

Le idee di Giovanni Proietta, Gianluca Popolla, Pierfrancesco Gizzi, Giancarlo Ruggero, Sara Bucciarelli, Alessandro Liburdi, Roberto Quattrociocchi, Vittorio Gapi, John Lilburne e di chiunque abbia qualcosa di interessante da dire senza averne lo spazio.

Il S@rcoTr@fficante

Blog per il contrabbando di sarcasmo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: