DiversiPensieri

opinioni su politica, società, economia, ambiente, tutto e niente

La comunicazione informale


mappa-province

L’agenzia delle entrate ha presentato la nuova mappa dell’evasione fiscale. Guardandolo mi viene il dubbio che se in Italia c’é un problema di evasione fiscale uno dei motivi è che all’agenzia delle entrate hanno difficoltà a fare un grafico, figuriamoci perseguire gli evasori. Un grafico è qualcosa che dovrebbe rappresentare delle informazioni e le relazioni che intercorrono tra loro in modo che queste risaltino in modo semplificato agli occhi di chi guarda.

Ad esempio, un grafico a torta della ripartizione dei seggi in parlamento tra i partiti, fa capire subito chi sono i partiti con più seggi ed i rapporti di forza tra i vari partiti.

Il grafico dell’agenzia delle entrate ha la capacità di non far capire l’argomento, il nesso tra i colori è misterioso. Normalmente il rosso sarebbe male ed il verde sarebbe bene, ma perchè “Gli equilibristi” dovrebbero essere meglio di “Metropolis”. Si, perchè la legenda l’hanno fatta con i titoli di film.

Tutti i giornali si sono arrampicati sugli specchi nel tentativo di spiegare un grafico che non hanno capito neanche loro (questo è l’articolo della repubblica) . Evidentemente l’ufficio stampa dell’agenzia delle entrate funziona meglio del suo centro statistiche, altrimenti avrebbero dovuto semplicemente scrivere che il grafico è incomprensibile.

Ora, amici dell’agenzia delle entrate, io capisco che vedere Renzi fare il discorso di insediamento al senato con le mani in tasca abbia portato una ventata di informalità nella comunicazione. Ma tra comunicazione informale e a cazzo c’é una differenza. Se non l’avete capita, tornate alla rassicurante formalità :rosso= male; verde = bene.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 06/04/2014 da in Società, Tutto e niente con tag , , .
Pierluigi Argoneto

Writing, reading and all that Jazz.

il ragionevole dubbio

Un tentativo di lettura critica su scienza, salute, quotidianità e amenità varie

macosamidicimai

“Noi possiamo fottercene della politica ma sarà la politica che si fotte noi” S.B.

-CogitanScribens-

Le idee di Giovanni Proietta, Gianluca Popolla, Pierfrancesco Gizzi, Giancarlo Ruggero, Sara Bucciarelli, Alessandro Liburdi, Roberto Quattrociocchi, Vittorio Gapi, John Lilburne e di chiunque abbia qualcosa di interessante da dire senza averne lo spazio.

Il S@rcoTr@fficante

Blog per il contrabbando di sarcasmo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: