DiversiPensieri

opinioni su politica, società, economia, ambiente, tutto e niente

Presepe akbar


Un mese fa il valore più importante da difendere e per cui manifestare era il presepe. Lo si voleva obbligatorio e si andava a controllare che ci fosse nelle scuole e negli ospedali.

Oggi le stesse persone manifestano per difendere il valore della libertà di opinione e di espressione del pensiero.

La consequenzialità del ragionamento sotto i piedi.

‘Le mie idee sono migliori delle tue e tu non puoi permetterti di toccarle’ e’ la logica distorta dei terroristi. E quella dei presepisti?

Annunci

3 commenti su “Presepe akbar

  1. Paola
    09/01/2015

    La libertà di opinione non dovrebbe mai prescindere dal rispetto per gli altri….ecco un bell’esempio…a proposito di presepi!
    Ciao e grazie!

    http://www.avvenire.it/Lettere/Pagine/tanti-presepi-uno-di-islamici.aspx

  2. Paola
    09/01/2015

    scusate..volevo postarlo su “il contratto ca.ca.ca” ho sbagliato post….

    • diversipensieri
      09/01/2015

      non è difficile essere tolleranti. quelli che non lo sono hanno in realtà altri scopi. ciao e grazie per l’interesse con cui ci segui!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 09/01/2015 da in Società con tag , , , .
Pierluigi Argoneto

Writing, reading and all that Jazz.

il ragionevole dubbio

Un tentativo di lettura critica su scienza, salute, quotidianità e amenità varie

macosamidicimai

“Noi possiamo fottercene della politica ma sarà la politica che si fotte noi” S.B.

-CogitanScribens-

Le idee di Giovanni Proietta, Gianluca Popolla, Pierfrancesco Gizzi, Giancarlo Ruggero, Sara Bucciarelli, Alessandro Liburdi, Roberto Quattrociocchi, Vittorio Gapi, John Lilburne e di chiunque abbia qualcosa di interessante da dire senza averne lo spazio.

Il S@rcoTr@fficante

Blog per il contrabbando di sarcasmo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: