DiversiPensieri

opinioni su politica, società, economia, ambiente, tutto e niente

#jesuisavvocatò


Oggi per mano di una follia omicida sono morte tre persone, tra queste un giudice ed un avvocato che stavano compiendo il proprio dovere. Un dovere che è utile per tutta la comunità. Eppure non diciamo tutti #jesuismagistratò o #jesuisavvocatò. Perché un verdetto di un processo è meno divertente di una vignetta o perché l’assassino è così poco diverso da noi da non far scattare l’identificazione assalitore = cattivo e vittime = buoni come noi?

Nel frattempo girovagando tra allegri post razzisti ho trovato questo, che ha ricevuto in 2 ore 227 like su facebook, cosa che mi umilia come uomo, come concittadino dell’autrice e, non lo nego, come blogger che cerca di ragionare, argomentare e informarsi.

commento

Annunci

Un commento su “#jesuisavvocatò

  1. dado
    26/10/2015

    Caro DiversiPensieri,
    tu hai gli occhi foderati di prosciutto. Non vedi quello che ti accade intorno. Neghi a te stesso la realtà. Tutti quelli sopra citati, cioè zingari islamici e negri sono d’accordo su quanto è riportato nella finestrella colorata. Tu solo non sei d’accordo, e neanche te ne stupisci. Ma in che mondo vivi? Ma sei sicuro di sentirti bene? Auguri, per un futuro migliore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 09/04/2015 da in Società con tag , .
Pierluigi Argoneto

Writing, reading and all that Jazz.

il ragionevole dubbio

Un tentativo di lettura critica su scienza, salute, quotidianità e amenità varie

macosamidicimai

“Noi possiamo fottercene della politica ma sarà la politica che si fotte noi” S.B.

-CogitanScribens-

Le idee di Giovanni Proietta, Gianluca Popolla, Pierfrancesco Gizzi, Giancarlo Ruggero, Sara Bucciarelli, Alessandro Liburdi, Roberto Quattrociocchi, Vittorio Gapi, John Lilburne e di chiunque abbia qualcosa di interessante da dire senza averne lo spazio.

Il S@rcoTr@fficante

Blog per il contrabbando di sarcasmo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: