DiversiPensieri

opinioni su politica, società, economia, ambiente, tutto e niente

L’antimafia delle processioni


Certamente una processione non dovrebbe fermarsi sotto casa di un mafioso, per carità. Però mi pare singolare l’enfasi che ogni volta accompagna questo tipo di notizie. Come se dal fermarsi o meno dipendesse la qualità della vita di chi vive in terra di mafia. Come se la fermata di una statua fosse paragonabile alle estorsioni, alle minacce, alla negazione della libertà di parola, all’impossibilità di aprire un’attività commerciale. Come se l’antimafia si facesse regolando le processioni.

È la stessa cosa che accade quando si parla dei crocefissi nelle aule scolastiche. Io penso che non ci sia nessun motivo di tenerli. Però davvero pensate che sia il crocefisso appeso alla parete ad impedire ai vostri figli di ricevere un insegnamento laico, moderno, utile? Fregatevene della statuina e pretendete che ai ragazzi venga insegnato un po’ di senso critico, a toglierla ci penseranno loro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 05/06/2016 da in Società.
Pierluigi Argoneto

Writing, reading and all that Jazz.

il ragionevole dubbio

Un tentativo di lettura critica su scienza, salute, quotidianità e amenità varie

macosamidicimai

“Noi possiamo fottercene della politica ma sarà la politica che si fotte noi” S.B.

-CogitanScribens-

Le idee di Giovanni Proietta, Gianluca Popolla, Pierfrancesco Gizzi, Giancarlo Ruggero, Sara Bucciarelli, Alessandro Liburdi, Roberto Quattrociocchi, Vittorio Gapi, John Lilburne e di chiunque abbia qualcosa di interessante da dire senza averne lo spazio.

Il S@rcoTr@fficante

Blog per il contrabbando di sarcasmo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: